Il tuo gatto ha i pidocchi? Scopri come proteggerlo

Hai notato il tuo gatto particolarmente irrequieto ultimamente? I pidocchi masticano la pelle dei gatti, causando prurito e disagio. La specie di pidocchi che colpisce i gatti è conosciuta come Felicola subrostratus. Gli esseri umani non possono prendere i pidocchi dai gatti, ma i gatti possono trasmettere i pidocchi ad altri felini. La maggior parte dei prodotti antipulci tratta e uccide anche i pidocchi. Se il tuo gatto ha i pidocchi, è importante pulire accuratamente la tua casa.

I gatti possono avere i pidocchi?

Sì, i gatti possono avere i pidocchi. I pidocchi sono piccoli insetti senza ali, e misurano circa 1-2 mm di lunghezza. Se guardi da vicino, puoi effettivamente vedere i pidocchi muoversi sul pelo del gatto. Sono di solito di colore bianco sporco o beige.

La specie che infesta solo i gatti è conosciuta come Felicola subrostratus, noto anche come il pidocchio masticatore felino.

Puoi prendere i pidocchi dai gatti?

Ogni specie o tipo di pidocchi è molto selettivo riguardo al tipo di animale che infesta. Quindi no, gli esseri umani non possono prendere i pidocchi dai gatti, e i gatti non possono prendere i pidocchi dagli esseri umani. La stessa storia vale per cani e gatti: non possono condividere i pidocchi.

Tuttavia, i gatti possono trasmettere i pidocchi ad altri gatti, i cani ad altri cani e gli esseri umani ad altri esseri umani.

Sintomi dei pidocchi sui gatti

I pidocchi vivono essenzialmente di detriti sulla pelle, quindi i gatti sperimentano un intenso prurito a causa dei pidocchi che masticano la loro pelle.

I sintomi possono includere:

  • Graffi o masticazioni frequenti
  • Mantello del pelo che non è ben curato, appare generalmente trasandato
  • Macchie bianco sporco viste sul pelo del gatto, specialmente sulla testa e sulle spalle
  • Graffi o irritazioni e arrossamenti sulla pelle (a causa del graffio eccessivo)
  • Perdita di pelo (a volte)

Come prendono i pidocchi i gatti?

I pidocchi si diffondono principalmente attraverso il contatto diretto, il che significa che i gatti devono effettivamente toccarsi l’un l’altro. È anche possibile diffondere i pidocchi attraverso il contatto indiretto. Se le uova di pidocchi finiscono su una spazzola o altri prodotti per la toelettatura, è possibile diffondere i pidocchi a un altro gatto se l’oggetto non viene pulito correttamente. Questo è meno probabile del contatto diretto perché i pidocchi si seccano e muoiono quando non sono con l’ospite. Il tempo massimo che questi insetti possono vivere senza il loro ospite è di sette giorni.

I gatti di solito prendono i pidocchi quando vivono in condizioni povere e sporche, sia all’interno che all’esterno. Devono vivere vicino ad altri gatti per contrarre il parassita. Quando i gatti vivono in cattive condizioni, spesso soffrono di una cattiva alimentazione e mancanza di cure mediche, il che porta allo sviluppo di una serie di altre preoccupazioni mediche.

Diagnosi dei pidocchi del gatto

Anche se potresti essere in grado di vedere i pidocchi sul tuo gatto ad occhio nudo, è impossibile identificare positivamente se l’insetto sul tuo gatto è un pidocchio senza un microscopio. Un veterinario noterà sintomi coerenti con i pidocchi e probabilmente vedrà insetti sul pelo del tuo gatto.

Un semplice test per i pidocchi consiste nell’utilizzare del nastro adesivo trasparente per attaccare alcuni degli insetti dal pelo sul nastro. A volte un veterinario potrebbe strappare alcuni peli dal tuo gatto che hanno insetti o uova attaccate. Uno sguardo rapido al microscopio di entrambi i campioni identificherà i pidocchi.

Trattamento dei pidocchi del gatto

I pidocchi sono abbastanza facili da trattare su un singolo gatto. Alcuni prodotti antipulci uccideranno i pidocchi adulti ma non le loro uova. Poiché le uova impiegano due o tre settimane per schiudersi, è importante che un gatto con pidocchi venga trattato due o tre volte, ogni due settimane, per sbarazzarsi dell’infestazione. Parla con il tuo veterinario sui migliori prodotti e istruzioni per trattare i pidocchi sul tuo gatto.

Fare il bagno al tuo gatto non è necessario per sbarazzarsi dei pidocchi.

Rimedi casalinghi per i pidocchi del gatto

I trattamenti domestici non sono molto efficaci nel controllare i pidocchi del gatto. Alcuni rimedi casalinghi includono il lavaggio del gatto con sapone per piatti o il pettinare accuratamente il gatto. Questi metodi non rimuovono fisicamente tutti i pidocchi, non uccidono i pidocchi e probabilmente lasceranno dietro le uova che si schiudono, rilasciando nuovi pidocchi adulti sul tuo gatto.

Controllare i pidocchi in una casa non sarà possibile a meno che tutti i gatti non vengano trattati efficacemente per i pidocchi, la casa venga pulita e tutta la biancheria venga lavata e asciugata.

Se trovi pidocchi sul tuo gatto, è probabile che la tua casa debba essere pulita prima che i pidocchi possano essere controllati. I prodotti destinati a controllare le pulci in casa saranno efficaci contro i pidocchi. Qualsiasi biancheria da letto o lenzuola con cui il gatto entra in contatto dovrebbe essere lavata e asciugata, poiché le alte temperature seccano e uccidono i pidocchi. Qualsiasi strumento utilizzato per la toelettatura dei gatti, come le spazzole, dovrebbe essere accuratamente pulito.

Farmaci utilizzati per trattare i pidocchi del gatto

I prodotti antipulci che contengono uno dei seguenti saranno molto efficaci nell’uccidere i pidocchi:

  • Fipronil
  • Imidacloprid
  • Selamectin

Alcuni di questi prodotti richiedono l’approvazione e la prescrizione veterinaria, mentre altri no. Indipendentemente dal prodotto che usi sul tuo gatto, è molto importante assicurarsi che il prodotto sia etichettato specificamente per i gatti, NON per i cani. Se al tuo gatto viene dato un prodotto per cani, potrebbe essere letale.

Costo generale per trattare i pidocchi sui gatti

I prodotti antipulci costano circa 13€ a dose, quindi il trattamento di ogni gatto costerà circa 39€. Con un esame veterinario e un rapido test al microscopio, i tuoi costi totali saranno di circa 130€.

Tieni presente che alcuni gatti potrebbero avere altre condizioni mediche sottostanti o, se hanno il pelo aggrovigliato, potrebbero richiedere una toelettatura professionale che aumenterà i costi.

Come prevenire i pidocchi del gatto

Applicare un preventivo antipulci mensile sul tuo gatto impedirà l’infestazione di pulci e pidocchi, anche dopo l’esposizione diretta. Tutti i gatti dovrebbero essere nutriti con una dieta di alta qualità, e la loro casa dovrebbe essere generalmente pulita e ordinata. Le cure veterinarie regolari su base annuale garantiranno che il tuo gatto rimanga in salute.


Fonti per approfondimenti:

  1. “Lice in Cats” – Wag Walking: Panoramica sui pidocchi nei gatti, diagnosi e gestione.
  2. “Can Cats Get Lice: The What, How, and Why of Cat Lice” – PetFriendly: Una guida completa sui pidocchi nei gatti, cause e trattamenti.

ultimi articoli

Allergia Al Gatto: Cause, Sintomi e come si Manifesta

L'allergia al gatto è una delle allergie più comuni tra gli amanti degli animali. Ma cosa scatena questa reazione nel nostro corpo? E quanto...

Perché il mio gatto butta l’acqua dalla ciotola?

Se hai un gatto, probabilmente hai già vissuto la frustrazione di trovare la ciotola d'acqua del tuo amico felino rovesciata e l'acqua versata ovunque....

Morso di gatto: Informazioni essenziali e procedure da seguire

I morsi dei gatti rappresentano una parte significativa del totale dei morsi animali osservati, con un'incidenza che varia notevolmente a seconda della località. Ad...

Gatto Persiano: Curiosità e Caratteristiche

Il gatto persiano è più di un semplice felino dalla pelliccia folta e lussureggiante. È un'icona nel mondo degli animali domestici, riconosciuta e amata...

Come adottare un gatto: consigli utili e procedure da seguire

Sei pronto a fare spazio nel tuo cuore e nella tua casa per un nuovo amico felino? L'adozione di un gatto è un viaggio...