Infezioni Fungine nel gatto

I funghi nei gatti sono organismi parassitari che producono spore. Si nutrono degli ospiti per ottenere nutrimento. Anche se molte specie di funghi esistono nell’ambiente, solo alcune causano infezioni.

Il terreno è la principale fonte della maggior parte dei funghi e i gatti possono acquisire queste infezioni ingerendoli, inalandoli o attraverso la pelle (ad esempio attraverso una ferita o un taglio).

Il tuo gatto può anche essere a maggior rischio se è stato esposto ad animali con un’infezione fungina esistente o entra in contatto con le loro feci.

Anche se alcune infezioni fungine possono causare malattie in animali altrimenti sani, altre cercano ospiti che hanno sistemi immunitari compromessi, o che sono deboli o malati, così l’infezione può stabilirsi. I gatti a cui vengono somministrati antibiotici o agenti immunosoppressori a lungo termine sembrano essere più suscettibili alle infezioni fungine.

Comuni Infezioni Fungine nei Gatti

Mentre la salute del tuo gatto può essere influenzata da molti tipi diversi di funghi nell’ambiente, ci sono alcune infezioni che vediamo più di altre. Ecco alcune delle infezioni fungine più comuni nei gatti:

  • Aspergillosi
  • Candidiasi
  • Coccidioidomicosi
  • Criptococcosi
  • Istoplasmosi
  • Micetomi
  • Blastomicosi nordamericana
  • Rinosporidiosi
  • Sporotricosi
  • Feoifomicosi

Queste infezioni possono infettare l’intero corpo o concentrarsi in un’area. Le infezioni fungine della pelle nei gatti sono comuni, mentre le infezioni fungine generali sono rare.

Sintomi dell’Infezione Fungina nei Gatti

Il tipo di infezione spesso determina quali sintomi di infezione fungina mostra il tuo gatto. Ecco alcuni sintomi comuni che spesso vediamo nei mici con questi tipi di infezioni:

  • Scarico sanguinolento dal naso
  • Starnuti
  • Gonfiore sotto l’arcata del naso
  • Circolazione
  • Tosse
  • Cisti sotto la pelle
  • Anemia
  • Cecità
  • Diarrea
  • Depressione
  • Difficoltà respiratorie
  • Problemi agli occhi
  • Febbre
  • Perdita di appetito
  • Infezioni polmonari
  • Infezioni della vescica
  • Paralisi
  • Intolleranza all’attività fisica
  • Perdita di peso
  • Lesioni cutanee
  • Convulsioni

Diagnosi e Trattamento delle Infezioni Fungine nei Gatti

Alcune infezioni fungine non sono sempre facili da diagnosticare, poiché sono rare. Quando visiti il tuo veterinario, è utile conoscere la storia medica del tuo gatto e quando sono comparsi i sintomi dell’infezione. Il veterinario eseguirà un esame fisico completo e prenderà del sangue per esami di laboratorio.

I veterinari dell’Ospedale Veterinario Regionale Western Carolina e dell’Ospedale Veterinario di Emergenza hanno anni di esperienza nella diagnosi e nel trattamento delle condizioni interne. Effettuiamo diagnosi e raccomandazioni terapeutiche basate su una valutazione completa dei problemi di salute del tuo animale domestico.

Un CBC, o conta ematica completa, urinalisi e profilo ematico chimico aiuteranno a rivelare la causa dei sintomi del tuo gatto. In alcuni casi, il veterinario potrebbe prendere un campione di tessuto per aiutare nella diagnosi.

Di solito, il tuo gatto verrà anestetizzato per questo e il campione di tessuto verrà prelevato durante l’intervento chirurgico, quindi analizzato nel nostro laboratorio interno. I nostri strumenti avanzati e la tecnologia presso l’Ospedale Veterinario Regionale Western Carolina e l’Ospedale Veterinario di Emergenza ci aiutano a fornire diagnosi rapide e accurate per le condizioni mediche.

Per quanto riguarda il trattamento, a seconda del tipo di funghi che causano il problema, il tuo veterinario potrebbe adottare diverse misure, come l’ospedalizzazione (se il fungo è trasmissibile agli esseri umani) per ridurre il rischio di infezione per te e la tua famiglia.

Se scegli di tenere il tuo gatto a casa, potresti ricevere istruzioni su come prevenire le infezioni, incluso l’uso di guanti e una maschera mentre maneggi il tuo gatto e quando cambi la lettiera.

Le pomate topiche possono spesso essere utilizzate per trattare l’infezione fungina della pelle nei gatti, mentre il veterinario potrebbe essere in grado di rimuovere le lesioni cutanee. Eventuali infezioni secondarie saranno anche affrontate con liquidi endovena e/o farmaci, se necessario. Potrebbero essere necessarie diverse settimane di trattamento prima di vedere un miglioramento.

Prognosi dell’Infezione Fungina nei Gatti

Il tipo di infezione fungina determinerà la prognosi del tuo gatto. Mentre alcune possono essere eliminate con farmaci, altre possono avere effetti sulla salute a lungo termine o addirittura causare gravi sintomi neurologici (nel caso di infezioni gravi come la Blastomicosi nordamericana).

È fondamentale partecipare a tutti gli appuntamenti di follow-up in modo che il veterinario possa valutare la ripresa del tuo gatto e assicurarsi che non si siano verificate ricadute. La medicazione potrebbe cambiare se necessario. Segnala immediatamente qualsiasi cambiamento nel comportamento o nell’aspetto del tuo gatto.

Nota: I consigli forniti in questo post sono destinati a scopi informativi e non costituiscono consigli medici riguardo agli animali domestici. Per una diagnosi accurata della condizione del tuo animale domestico, ti preghiamo di fissare un appuntamento con il tuo veterinario.


Fonti per approfondimenti:

  1. Flat Rock Vet
    • Descrizione: Questa fonte menziona le infezioni fungine comuni nei gatti, tra cui Aspergillosi, Candidiasi, Coccidioidomicosi e Cryptococcosi.
  2. PetMD
    • Descrizione: PetMD discute delle infezioni fungine della pelle nei gatti, spiegando che i gatti sono solitamente infettati dal fungo Microsporum canis. Altri funghi che possono causare infezioni includono Microsporum gypseum e Trichophyton mentagrophytes.

ultimi articoli

Gatto bengala: Scheda completa per orientare all’acquisto

Il gatto bengala non è un semplice felino domestico, è una vera e propria meraviglia della natura. La prima volta che si posa lo...

Feromoni Gatto e loro funzioni

Nel vasto mondo dei gatti, la comunicazione non si limita ai miagolii o ai fusa. I gatti, infatti, hanno un metodo di comunicazione silenzioso...

Come adottare un gatto: consigli utili e procedure da seguire

Sei pronto a fare spazio nel tuo cuore e nella tua casa per un nuovo amico felino? L'adozione di un gatto è un viaggio...

Qual’è il peso ideale per il tuo gatto

In un mondo dove i gatti prosperano, potrebbe non essere immediatamente evidente se il proprio micio ha bisogno di perdere qualche chilo. La vista...

Perché il mio gatto butta l’acqua dalla ciotola?

Se hai un gatto, probabilmente hai già vissuto la frustrazione di trovare la ciotola d'acqua del tuo amico felino rovesciata e l'acqua versata ovunque....